Intervista ad Alex Giovanetto

Ciao Alex, raccontaci un po’ di te…Come hai iniziato la tua carriera imprenditoriale?

La mia carriera imprenditoriale inizia nel settembre 2007 dopo appena essermi diplomato in tecnico delle industrie elettriche con buoni voti. Avevo già ricevuto alcune richieste in estate da aziende della mia zona per iniziare subito un lavoro come dipendente ma in quel momento ho rifiutato a prescindere perché c’era qualcosa nell’aria che mi portava verso il fare impresa ed io avevo appena 19 anni, non sapevo ancora cosa potesse dire fare Impresa. E’ arrivata una proposta da una multinazionale attraverso mio padre che conosceva il settore, ci siamo proposti e hanno accettato,
dopo avere fatto dei sostanziosi sacrifici economici siamo finalmente partiti il 1 settembre 2007.

Bene, quali sono i migliori successi di DEX Italia?

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone, persone in piedi, spazio al chiuso e il seguente testo "DEX design engineering xperimental MONS"
In Foto i due fondatori di DEX ITALIA

I nostri migliori successi sono sicuramente impostati sulla crescita personale, ma anche alla gratificazione di dare lavoro a 10 famiglie che grazie a noi hanno un reddito quindi per me questa è già una forma di successo. Siamo partiti con 1 cliente nel 2007, oggi ne abbiamo 34 e li abbiamo sudati uno a uno perché nessuno viene più a bussarti la porta e cercarti quindi oggi il mio successo è la capacità di crearmi il lavoro e risolvere i problemi, questo è il compito
dell’Imprenditore e ho imparato da solo e da 4 anni grazie al Network mi sto performando di soft skills.

Che obiettivi avete per il 2022 con Dex Italia? Puoi darci qualche ”spoiler”?

Obiettivi 2022 : sicuramente la ripresa costante del lavoro oggi ci permette di pianificare meglio il prossimo anno, abbiamo dei nuovi progetti di assemblaggio già previsti per il primo trimestre del 2022, pianificheremo l’ampliamento per il settore della meccanica di precisione nel secondo semestre.

Raccontaci un po’ di Bu-Net, la start up tanto seguita ed in continua crescita!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante il seguente testo "BU-NET TRADITIONAL FOOD"

Bu-net : la start up del food regionale nata in pieno lockdown nel marzo del 2020! Da un problema nasce l’opportunità, è cosi che reagisce un imprenditore, questa volta non sono solo, con me altri 3 imprenditori conosciuti attraverso il network marketing, che consiglio a tutti per una palestra di vita personale e professionale, avevamo gli stessi obiettivi, aiutare le PMI del nostro territorio a 2 vendere online attraverso la nostra rete. E’ cosi abbiamo fatto, oggi ci sono oltre 50 produttori e circa 1000 prodotti online del settore food, beverage e cosmetica. Ci saranno ancora tante novità in
arrivo!

Quali sono invece gli obiettivi del 2022 per Bu-Net?

Potrebbe essere un'immagine raffigurante in piedi e spazio al chiuso

Obiettivi BU-Net 2022: obiettivo essere online in tutta Europa, oggi siamo presenti in 11 Paesi Europei, obiettivo criptovalute, ricevere le nostre cripto dalla nostra rete, poi inizieremo ad ampliare l’academy di Bu-Net con i nostri chef con dirette social e video su Youtube. Ci saranno nuovi prodotti online già nel primo trimestre e poi seguiteci sulle nostre pagine che ci saranno delle sorprese stupende. Il nostro grande obiettivo è portare Valore sul mercato.

Se potessi tornare indietro e dare un consiglio a te stesso di 14 anni fa, cosa diresti?

14 anni fa rifarei tutto perché mi ha servito ad essere qui oggi, se oggi sono qui perché sono passato davanti a grossi ostacoli sia interni che esterni, sicuramente sarei più responsabile di fronte a delle decisioni affrettate ma a parte questo mi sento forte davanti alle difficoltà perché mi sono creato da solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.